Pali SP
Pali a spostamento laterale del terreno.
Sono eseguiti con la rotazione e la spinta di un apposito
utensile brevettato Enteco.

Procedura di esecuzione:
- Posizionamento dell’utensile in asse sul foro
  da eseguire;
- Scavo in rotazione e spinta continua fino alla quota
  prevista;
- Estrazione dell’utensile con getto del calcestruzzo
  pompato attraverso l’asta cava;
- Inserimento della gabbia (se prevista) con eventuale
  uso di vibratore.

Campo di applicazione:
- Limi, argille e sabbie sciolte o mediamente addensate;
- Eventuale ancoraggio (carico di punta) in suolo
  coesivo o granulare molto addensato fino alla roccia
  fratturata per alcuni metri;
- Diametro del palo da 300 a 800 mm;
- Lunghezza massima del palo standard fino a 25 metri
  (si può arrivare anche a 40 metri).

Vantaggi di questa tecnologia:

- Elevata capacità portante del palo per l’addensamento
  laterale del terreno;
- Minima quantità di materiale di risulta;
- Esecuzione esente da vibrazioni e da rumore;
- Alta e ripetitiva qualità del palo: esecuzione e controllo
  automatico governato da apposite apparecchiature
  elettroniche.
I dati del processo di fabbricazione del palo sono
visualizzati in cabina e memorizzati:
   Coppia;
   Giri al minuto dell’elica;
   Velocità di avanzamento;
   Quantità di calcestruzzo usata;
   Energia richiesta (consistenza del terreno).

Campo di applicazione:
Impianti di trattamento biomasse agricole per la produzione di biomasse.

Maggiori informazioni

Visualizza la nostra gallery 
 
LOCAFOND S.R.L. : Sede Operativa / Magazzino: Via delle Industrie, n° 49 - 30020 Fossalta di Piave (VE), Italia
Tel. +39.0421.306154 - Fax +39.0421.679993 E-mail: info@locafond.it  Cod. Fiscale e P.iva 03908680261 - Privacy policy
Design Holbein & Partners